La giacca stregata

Dino Buzzati, La giacca stregata, in La boutique del mistero, 1968.

Benché io apprezzi l'eleganza nel vestire, non bado, di solito, alla perfezione o meno con cui sono tagliati gli abiti dei miei simili. Una sera tuttavia, durante un ricevimento in una casa di Milano conobbi un uomo, dall'apparente età di quarant'anni, il quale letteralmente risplendeva per la bellezza, definitiva e pura, del vestito.

Leggi tutto: La giacca stregata

Ciàula scopre la luna

L. Pirandello, Ciàula scopre la luna, in Novelle per un anno.

I picconieri, quella sera, volevano smettere di lavorare senz’aver finito d’estrarre le tante casse di zolfo che bisognavano il giorno appresso a caricar la calcara.  Cacciagallina, il soprastante, s’affierò contr’essi, con la rivoltella in pugno, davanti la buca della Cace, per impedire che ne uscissero.

Leggi tutto: Ciàula scopre la luna

Rosso Malpelo

G. Verga, Rosso Malpelo, in Vita dei campi.

Malpelo si chiamava così perché aveva i capelli rossi; ed aveva i capelli rossi perché era un ragazzo malizioso e cattivo, che prometteva di riescire un fior di birbone.

Leggi tutto: Rosso Malpelo
cinema2.jpg
franti.jpg